Pasted Graphic 7English -- Pasted Graphic 6Italiano -- Pasted GraphicFrançais -- Pasted Graphic 3Español Pasted Graphic 4Polski -- Pasted Graphic 5Deutsch -- Pasted Graphic 2Русский -- Pasted Graphic 1Português


STATUTO


1) NOME
L'Ordine degli Esploratori del Mondo

2) STORIA DELLA FONDAZIONE

L'Ordine degli Esploratori del Mondo e' stato fondato da Sir Francis Vane bt, l'11 Novembre  1911 e fu lanciato a Toynbee Hall, Londra. Hanno fatto parte dell'Ordine le organizzazioni: The British Boy Scouts (Regno Unito) The  British Boy Scouts (Australia), The British Boy Scouts (Canada), The British Boy Scouts  (Nuova Zelanda), The British Boy Scouts (Sud Africa), The British Boy Scouts (India), The  British Boy Scouts (Creillos, South America), The British Boy Scouts (Egitto), The Italian Boy  Scouts (I Ragazzi Esploratori Italiani) The American Boy Scout (Conosciuti dopo come The  United States Boy Scout) e gli  Scouts Francesi. Le associazioni membre si ridussero con  l'avvento della Prima Guerra Mondiale. I British Scouts in Australia continuarono ad esistere fino alla fine degli anni '30 con  l'organizzazione in cui Sir Francis Vane fu il Grande Scoutmaster: i British Boy Scouts.

3) MEMBRI
L'insieme dei membri e' composto dai membri delle organizzazioni registrate che richiedono ai  loro iscritti di fare la Promessa Scout e di rispettare la Legge Scout basata sulla, o simile alla,  versione di questo Statuto e che si attengono ai principi minimi riportati su questo Statuto.  Deve essere richiesto al Segretario dell'Ordine di essere iscritti al registro dei membri, che  verra e' distribuito a tutti i membri.

4) SCOPI
a) Fornire i mezzi di cooperazione internazionale fra le organizzazioni dell'Ordine. Attraverso  riunioni, Jamboree, Moots, Raduni, convegni o altre modalita' in uso nelle varie organizzazioni  nazionali nel mondo.
b) Promuovere la Scoutismo nel Mondo intero.

5) PROMESSA E LEGGE SCOUT.
La Promessa Scout.
Sul mio onore, io prometto di fare del mio meglio;
Nel fare il mio dovere verso Dio e verso la mia Patria.
Di aiutare le altre persone in tutti i tempi.
Di rispettare la Legge Scout.

La Legge Scout.
1. L'onore dell'Esploratore e' di essere veritiero
2. Un Esploratore e' fedele verso il suo Paese, i suoi Capi, i suoi ?Genitori, i suoi datori di  lavoro, e verso i suoi sottoposti.
3. Il  dovere dell'esploratore e' essere utile ed aiutare gli altri.
4. Un Esploratore e' amico di tutti e fratello di ogni altro esploratore senza considerare la classe  sociale, il credo religioso a cui l'altro appartiene.
5. Un esploratore e' cortese.
6.  Un esploratore e' un amico degli animali.
7. Un esploratore obbedisce agli ordini dei suoi genitori, del capo pattuglia, o del Capo Scout  senza discutere.
8. Un esploratore sorride e fischia di fronte a tutte le difficolta'.
9. Un esploratore e' economo.
10. Un esploratore e' pulito nel pensare, nel parlare e nell'agire.

6) REQUISITI MINIMI

Ogni associazione membra dell'Ordine dovrebbe avere questi requisiti minimi;
 1) Avere sul posto misure per proteggere i giovani da abusi (fisici, mentali, sessuali).
2) Dotarsi di assicurazione per i reclami legali di responsabilita'.
3) Dimostrare con l'istruzione e con l'esempio di vita, la fede cristiana.

7) AMMINISTRAZIONE PUBBLICA

Il segretario dell'Ordine sara' scelto di comune accordo  dalle organizzazioni membre, fra i suoi  iscritti. Le organizzazioni membre possono organizzare sotto l'egida dell'Ordine gli eventi  internazionali.

8) IL GRANDE SCOUTMASTER.

8.1 In caso di vacanza, della posizione di Grande Scoutmaster, il successore Grande  Scoutmaster nominato dal Commissario Capo dell'Inghilterra in accordo con il Comitato  Esecutivo, e i Commissari Capo ed i Comitati Esecutivi dei Membri delle organizzazioni  iscritte all'Ordine degli Esploratori del Mondo, quale egli e' altresi' il Grande Scoutmaster.
8.2  La durata della carica sara' per la vita, eccezion fatta quando la carica di Grande Scout e'  vacante per dimissioni, o il Comitato Esecutivo, per l'unanimita' di voti con votazione postale,  ed in consultazione con le associazioni membre dell'Ordine determina la vacanza della nomina  per una motivata ragione.
8.3 Il requisito per la carica dovra' essere buona volonta' per mantenere lo specifico carattere  Cristiano e rappresentare l'Associazione e null'altro;
(a) Lungo servizio al Movimento Scout in generale e/o all'associazione in particolare, oppure
(b) appartenenza, in passato, al Movimento Scout e/o interesse e supporto ai suoi scopi e  favorendo il Movimento e
(c) sufficiente eta' e posizione sociale in modo da essere in grado di rappresentare e  promuovere gli interessi del Movimento Scout in generale e della Associazione in particolare.
(d) nessun impedimento dovuto a condanne criminali, fallimenti o inabilita' a condurre i propri  affari.
8.4 In caso di nomina , con l'assenso della precedente associazione membra, il Grande  Scoutmaster fara' la Promessa come scritta sul presente Statuto. 
8.5 Sara' di responsabilita' dei Commissari Capo e dei membri dell'associazione dell'Ordine  degli Esploratori del Mondo, istruire il Grande Scoutmaster  in merito alle decisioni del  Comitato Esecutivo ed in merito allo stato dell'Associazione.
8.6 Il Grande Scoutmaster presenziera' gli incontri generali e gli incontri del Comitato Esecutivo  e gli incontri dei Membri dell'Ordine degli Esploratori del Mondo.

9) FINANZE
L'ordine degli Esploratori del Mondo non avra' fondi propri. Le spese di segreteria saranno  coperte da un minimo rimborso spese di donazioni volontarie da parte delle altre  organizzazioni membre.

10) STATUTO
 Lo Statuto potra' essere modificato solamente con  l'accordo unanime di tutte le organizzazioni  membre.